Sei già nostro cliente?

user ID
password
Password dimenticata? Clicca qui

Le Ricette di 

MALLOREDDUS CON SALSICCIA, ASPARAGI E FIORE SARDO
Difficoltà: media
Tempo: 40 minuti circa

PREPARAZIONE
PREPARAZIONE Prendete una padella dai bordi alti e versateci un filo “abbondante” di olio. Fate scaldare e mettete a “sudare” lentamente lo spicchio d’aglio, lo scalogno e il peperoncino fresco. Verificate prima quanto è piccante il peperoncino e regolatevi di conseguenza! Aggiungete la salsiccia sminuzzata al soffritto e fatela rosolare sempre a fuoco basso. Aggiungete le foglie di mirto e sfumate con del vino bianco. Quando il vino sarà evaporato aggiungete 2/3 dosi di brodo vegetale (io lo faccio e l congelo negli appositi sacchetti) e fate cuocere lentamente. Tenuto conto che i malloreddus hanno dei tempi di cottura molto lunghi, vi consiglio di cominciare a cuocerli contemporaneamente alla salsiccia! Intanto mettete a bollire dell’acqua per sbollentare le punte d’asparagi. E’ fondamentale che l’acqua sia abbondante per togliere l’amarognolo degli asparagi. Dopo un paio di minuti scolateli e metteteli in una ciotola con dell’acqua fredda per bloccarne la cottura e per far si che restino di quel bel verde intenso. Quando i malloreddus saranno cotti, trasferiteli nella padella insieme alla salsiccia e amalgamate bene aggiungendo un po’ d’acqua di cottura. Infine, aggiungete le punte d’asparagi e una manciata di fiore sardo grattugiato. Amalgamate e servite.

Carrello

contenuto carrello
Carrello vuoto
CAREL srl | PIVA 01141370955  | Indirizzo Vico G.M. Angioy, 2 - 09170 Oristano | Tel. 3285723712| Fax. 0783-1920104 | Email info@tipicamentesardo.com 
Realizzazione siti web: J-Service